INDOOR ROWING: SABATO 16 E DOMENICA 17 MARZO A ROMA IL C2 OPEN INDOOR CHAMPIONSHIPS ITALIA

Mar 06, 2019

Caroline Lucas con microfono

Presentata ieri mattina a Roma alla presenza di grandi personaggi dello sport e dello spettacolo e con la partecipazione di Roberto Tavani, in rappresentanza del Presidente Nicola Zingaretti della Regione Lazio, di Svetlana Celli, vice-presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, e di Alessia Pieretti, vice presidente del Coni Lazio, la 17a edizione dei C2 Open Indoor Championships Italia, campionato internazionale di Indoor Rowing che, i prossimi 16 e 17 marzo porterà nella Capitale i migliori specialisti del remo ergometro e del canottaggio per dare vita ad una kermesse dai contenuti tecnici altamente spettacolari.

L’evento, organizzato dalla Concept2, con la partnership dell’Università e della Fondazione Roma Terzo Pilastro Internazionale, avrà come scenario la suggestiva Palestra Monumentale dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”.  
Sarà l’occasione per tornare a puntare i riflettori sulla disciplina sportiva nata nel 1981 per consentire ai canottieri di allenarsi durante i mesi invernali, grazie ad un’intuizione dei fratelli Dreissigacker, fondatori, negli Stati Uniti, della Concept 2 Inc.
I C2 Open si presentano con lo spirito della maratona. Infatti, è allo stesso tempo uno sport estremo ed una disciplina per tutta la famiglia. 
Le gare sono “Open” – aperte a tutti – ad atleti di qualsiasi età o livello di preparazione. 
Parteciperanno non soltanto i campioni del remo, ma anche atleti provenienti dall’attività di Group rowing (allenamenti di gruppo a tempo di musica) e dal Crossfit (allenamento funzionale che sfrutta le caratteristiche messe a disposizioni dagli attrezzi C2) e da tutti coloro che vogliano mettere alla prova le proprie capacità ed il proprio talento e che amano fare sport insieme in un’atmosfera competitiva ma gioiosa.
Gli atleti verranno suddivisi in categorie per peso e per età (dagli 8 anni agli over 80!), senza dimenticare le categorie protette.

I PARTECIPANTI

Saranno due giornate intense di gare alle quali parteciperanno tutti gli specialisti italiani ma anche tanti personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo a testimonianza della grande popolarità che la disciplina ha raggiunto non soltanto fra i canottieri ma anche fra gli abituali frequentatori delle palestre. Sono attesi oltre 500 atleti, provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero.
Tra i protagonisti annunciati, personaggi amati dal grande pubblico come il Campione Olimpico di nuoto Massimiliano Rosolino, che questa settimana correrà anche la RomaOstia,  Andrea Lo Cicero “Il Barone” rugbista e popolare volto televisivo, la straordinaria atleta paralimpica pluri medagliata Paola Protopapa,  l’attrice Pamela Villoresi la quale è anche appassionata di canottaggio,  Lorenzo Porzio, canottiere Olimpionico nonché direttore d’orchestra e pianista.  
Fra gli atleti che lotteranno per la vittoria i selezionati della Nazionale di Canottaggio Romena, che si trova in ritiro presso il Lago di Piediluco per concludere la preparazione invernale, i campioni di canottaggio provenienti dall’Olanda e dal Belgio. Tra gli italiani da segnalare la sicura partecipazione di  Antonio Calabrese, atleta del C.C. Roma,  vice campione del mondo di canottaggio, campione Europeo, recordman Juniores sui 5000m sull’Indoor Rower e della promessa del C.C. Roma, Edoardo Pieri, categoria ragazzi 15/16 anni.

Molto competitiva sarà anche la squadra del Prosport Trento, composta da atleti che hanno colto successi in tutto il mondo e Fabio Sakara, il "Camminatore" di Pomezia, che sta preparando una maratona di 24 ore sulla C2 BikeErg per raccogliere fondi per la ricerca sulla Fibrosi Cistica, il quale parteciperà con un nutrito gruppo della sua palestra.
Fra gli atleti master, pluri campioni di indoor rowing in tutto il mondo, Antonello Cantera, uno dei pionieri dell’Indoor Rowing in Italia che oltre ai numerosi titoli Italiani ha stabilito diversi record su varie distanze, dai 100 metri fino alle ultra maratone in squadra facendo parte della squadra con il primato mondiale per i 100 chilometri, Mauro Martelli, atleta di Livorno, specialista sulle distanze lunghe, che detiene più record in assoluto e fortemente impegnato nel sociale e nella beneficenza e Emanuele Romoli, uno dei più titolati atleti dell'Indoor Rowing Italiano, che ha conquistato numerosi titoli Italiani, Europei e Mondiali.
Fra gli atleti paralimpici saranno in gara Tommaso Schiettino, Lucilla Aglioti, Daniele Stefanoni pluri medagliati ai Campionati del Mondo e Andrea Palantrani, ipovedente già ciclista e nuotatore che è ora nazionale di canottaggio.

CAMPIONATO SPECIALE, RISERVATO AGLI ATLETI CON DISABILITÀ INTELLETTIVE

Come tradizione in occasione dei C2 Open Indoor Championship Italia, si svolgerà un campionato speciale riservato agli atleti con disabilità intellettive. Sotto la guida dei tecnici Paolo Ramoni e Simona Bartola si cimenteranno, tra gli altri, gli atleti speciali Francesco Sessa e Giordana Spanu; dalla Sicilia arriverà a Roma l’intero e fortissimo team di atleti guidati dalla campionessa mondiale di Indoor Rowing Anna Ferrarello.

LA SFIDA FRA LE UNIVERSITA’

Un momento esaltante del programma sarà costituito dalla sfida fra gli studenti dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” e della LUISS nella spettacolare gara a staffetta 4X500 metri.

COME E DOVE NASCE L’INDOOR ROWING

Partendo da una bicicletta rovesciata, fondatori, nel Vermont-Stati Uniti, della Concept 2 Inc., hanno sviluppato il primo remoergometro capace di simulare perfettamente il gesto tecnico del canottaggio e di misurare con precisione il rendimento dell’utente.  Dopo quasi 40 anni di perfezionamento, il vogatore C2 è il più diffuso nel mondo e l'Indoor Rowing (canottaggio a secco) è diventato una disciplina sportiva a tutti gli effetti, con campionati Nazionali, Europei e Mondiali. 
Il gesto del Rowing utilizza tutti i principali gruppi muscolari, il peso del corpo è sostenuto e non ci sono impatti. Questo lo ha reso una disciplina alla portata di tutti!  Pane quotidiano per i canottieri, da diversi anni si voga ormai anche in palestra, a casa, all’università e a scuola ed il numero dei praticanti continua a crescere in maniera esponenziale.

Per ulteriori info: info@concept2.it - 06/90160034

Latest Posts